6 Trend del Digital Marketing che devi assolutamente leggere

By 12 Febbraio 2018Non categorizzato

Il Digital Marketing cos’è: spesso ci ritroviamo di fronte ad una leggera confusione in merito a questo argomento.

Partendo dal presupposto che, essendo in costante aggiornamento, a volte, può risultare difficile rimanere sempre connessi con le novità.
Partiamo dal principio: la definizione del Digital Marketing è “attività di marketing che si avvale di diversi canali web per sviluppare la propria rete commerciale, analizzare i trend di mercato, prevederne l’andamento e creare offerte sul profilo del cliente target”.

I cambiamenti registrati negli ultimi 15/20 anni, in questo ramo particolare del marketing, sono stati esponenziali:
importante crescita nella produzione di contenuti organici sempre più coinvolgenti per gli utenti
aumento dell’engagement (coinvolgimento) dei social media e l’utilizzo di queste piattaforme ovunque ci troviamo
connessioni al web principalmente da smartphone

Risulta fondamentale, oggi, avere una forte digital marketing strategy perché è un’attività che si affianca contemporaneamente alla vendita tradizionale. Una vetrina online che vi permette di raggiungere il vostro target anche al di fuori del vostro territorio.

6 Trend di Digital Marketing che devi inserire nella tua digital marketing strategy 2018

Trend 1 – Personalizza la Customer Experience

Le persone vogliono vivere delle esperienze e provare delle emozioni autentiche e vere.
Per troppo tempo siamo stati bombardati passivamente da pubblicità che imponevano un messaggio. Grazie alla “rivoluzione del web” abbiamo assistito ad un interessante cambiamento ed ora siamo finalmente coinvolti, possiamo esprimere la nostra opinione e possiamo scegliere che tipo di messaggio vogliamo ricevere. Ecco perché se nella tua nuova digital strategy riuscissi a trasmettere al target questo preciso messaggio, ottieni subito dei vistosi vantaggi di cui andar fiero ed un nuovo punto di contatto con ti segue e crede in te. Individua subito quali sono i tuoi buyer personas, immedesimati in loro, trova i canali di comunicazione adatti, crea esperienze su misura ed il vostro business ed il tuo business volerà sempre più in alto.

Trend 2 – Customer Journey sempre più viva grazie al ruolo dei video

YouTube e i canali social hanno sviluppato negli utenti una grande passione legata ai video perché è il mezzo che permette loro di immergersi in una realtà in cui potenzialmente vorrebbero essere, una sfera che non conoscono o semplicemente un momento di evasione dalle loro attività… uno spezza routine.
Perché, dunque, non inserire video nella vostra strategia? È vivamente consigliato partire da un videomaking aziendale che mostri l’ambiente, le persone ed il vostro lavoro ai followers e continuare poi con backstage o video tip, ovvero dei video in cui consigliate il vostro prodotto alla vostra audience e come utilizzarlo al meglio, da pubblicare anche sui social network.

Trend 3 – Inserite attività di marketing interessanti nel Customer Lifecycle

Tre consigli:
Ottimizza. Grazie ad esperimenti strutturati ed AB Test ovvero una specie di “esperimento” che attiva due diverse versioni: la versione A e la versione B di uno stesso elemento. Potrebbe essere un funnel commerciale, una landing page o una call to action che verranno inviate a due diverse fasce di utenti per intuire quale delle due opzioni funziona maggiormente per raggiungere gli obiettivi aziendali.
MicroSegmenta. Suddividi il target in ogni minima componente, in gruppi, trova l’elemento chiave che li caratterizza per registrare alte conversioni. Crea la tua audience principale: agire in modo confusionario ti porterà a fallire.
Personalizza. Offri soluzioni che facciano davvero la differenza e che siano studiate in ogni minimo dettaglio sul target.

Trend 4 – Content marketing pianificato e di qualità per un engagement sempre al top

I video sono solo uno dei tanti espedienti per creare contenuti di qualità ed interessanti per l’audience. Crea i tuoi piani editoriali con criterio, esegui ricerche, monitora i competitor, evidenzia tutte le modalità che il web offre per poter essere realmente interessante. Google è da tempo diventato semantico e penalizza tutti i testi scorretti grammaticalmente e ortograficamente, il plagio verso articoli di terzi e contenuti di basso livello. Il web si sta progressivamente “pulendo”: inizia a far parte dell’ordine e della pulizia, non della polvere.

Trend 5 – Big Data

Big Data è un termine nato da un’esigenza.
Dal momento in cui i dati registrati sono talmente tanti ed estremamente complessi, si è giunti a coniare una nuova definizione per identificare strumenti e metodologie al fine di gestire ed estrapolare numerosissimi dati in poco tempo. Grazie all’identificazione ed alla lettura di queste rilevanti risorse ed a strategie di marketing mirate puoi differenziarti sul mercato e mettere in risalto il potenziale del tuo business.
Grazie a dati e ad informazioni dettagliate, inoltre, puoi sviluppare tattiche d’azione mirate e tenere sotto controllo qualsiasi campagna. Ricorda che i Big Data non provengono solo da siti web o e-commerce, ma puoi optare di ricavarli anche da varie attività marketing quali: mailing, newsletter, DEM, social network, immagini, lead generation, Google Adwords e SEO. Pensaci.

 

Trend 6 – Omnichannel

E infine, non scordarti mai delle tue origini. Dove è nata la tua attività? Quali sono i valori alla base della tua azienda? Cosa piace ai tuoi clienti?
Tutti noi nasciamo e viviamo in un mondo offline ed il rapporto umano è la prima sfera con cui dobbiamo interfacciarci; che voi siate B2C o B2B ciò che importa è che vi sia una più totale integrazione tra canali ed esperienze online/offline per ottenere risultati tangibili.

Hai già pianificato la tua digital strategy? Non sai come fare? EGO NewCom è qui per aiutarti.
Invia una e-mail a info@agenziaego.com o Chiamaci!