Modello BR.E.M.A. | Agenzia di Comunicazione EGO NewCom

Uno strumento esclusivo EGO NewCom
per scegliere sempre la strategia migliore

La maggior parte delle agenzie di comunicazione o di marketing sviluppa in proprio o utilizza un solo modello strategico per impostare le strategie di comunicazione di un’azienda.

Il limite di questa impostazione è che un singolo modello è normalmente incapace di rappresentare e gestire in modo efficace scenari spesso molto diversi tra di loro, proponendo strategie non ottimali o comunque perfettibili.

Il nostro metodo BR.E.M.A. è costituito da un set dei migliori strategic models utilizzati nelle business schools, nelle società di consulenza e nelle grandi multinazionali anglosassoni.

In funzione della problematica di marketing o di comunicazione e delle varie fasi dell’analisi strategica, i nostri strategists utilizzeranno quindi tutti i modelli ritenuti indispensabili per una valutazione corretta.

I modelli attualmente utilizzati in BR.E.M.A. sono

  • Ps Model
  • Aaker Brand Equity Model
  • AIDA (Attention-Interest-Desire-Action) Model
  • Ansoff Matrix
  • Boston Consulting Group Matrix
  • Brand Essence Wheel Model
  • Diffusion of Innovation Model
  • DRIP (Differentiate-Reinforce-Inform-Persuade) Communication Model
  • Kapferer Branding Matrix
  • Kotler Price-Quality Strategy Model
  • McKinsey 7S Framework
  • PESTLE (Political-Economic-Sociological-Technological-Legal-Environmental) Analysis
  • Porter’s 5 Forces
  • Push and Pull Model
  • Product Life Cycle Model
  • RACE (Reach-Act-Convert-Engage) Planning Model
  • STP (Segmentation-Targeting-Positioning) Model
  • SOSTAC (Situation-Objectives-Strategy-Tactics-Action-Control) Communication Model
  • SWOT (Strengths-Weaknesses-Opportunity-Threats) Matrix

Vuoi sapere di più su BREMA e suoi modelli?
Chiamaci per una presentazione

MARKETING & STRATEGIC PLANNING

L’importanza di una pianificazione strategica efficace

Per qualsiasi brand o azienda, da una start-up ad una grande compagnia, un’efficace strategia di marketing, da cui sarà derivata anche la strategia di comunicazione, deve essere la mappa di riferimento fondamentale per l’intera attività.

Solo sviluppando e implementando una strategia di marketing ponderata e consistente, è possibile promuovere e fare crescere adeguatamente il business aziendale, identificare il consumer target più potenziale e assegnare correttamente i propri budget di spesa, costruendo una solida immagine e reputazione dell’azienda nel tempo.

Differentemente da ogni altra agenzia di comunicazione, grazie alle competenze professionali presenti nel suo team, EGO NewCom è in grado di assistere i suoi clienti in ogni fase vita dell’azienda o del brand, proponendosi via via come business consultant, marketing & communication strategist e, infine, come classica agenzia di comunicazione full service.

 Le quattro fasi del nostro processo di elaborazione strategica

I modelli strategici di BR.E.M.A. saranno costantemente applicati nella nostra metodologia di sviluppo della strategia di marketing e comunicazione, che consta di 4 fasi principali

Modello BR.E.M.A. | Agenzia di Comunicazione EGO NewCom

1 Situational Analysis

Azione: Analisi approfondita dello scenario in cui il brand o l’azienda si trovano ad agire.

Comprende

  • L’esame del mercato e/o della categoria di prodotto o servizio, la sua segmentazionelo studio della concorrenza,
  • La valutazione della rilevanza del brand nel mercato
  • L’analisi dei clienti e consumatori e i loro trend di comportamento
  • La storia e le performance del brand

2 Brand Positioning Review

Azione: Revisione e proposta del posizionamento di marketing del brand, che rappresenta l’elemento fondamentale e critico della sua strategia di marketing. Esso dovrà esprimere sinteticamente ma efficacemente l’insieme di valori, caratteristiche, emozioni, sentimenti, associazioni e aspettative che l’azienda vuole che il proprio brand ispiri nei suoi consumatori.

In questa fase saranno definiti gli assi portanti della strategia di marketing e di comunicazione del brand

  • Core target: il/i segment/i di consumatori più potenziali a cui il brand intende rivolgersi prima di tutti
  • Unique Value Proposition (UVP): cosa offre in più il brand rispetto a tutti i suoi concorrenti
  • Brand Core Message (BCM): il messaggio che sarà usato in tutta la comunicazione, sotto qualsiasi forma, per trasmettere al target la UVP e costruire il posizionamento
  • Reason to believe: i fatti oggettivi e comprovabili che rendono credibile agli occhi del consumatore la promessa del brand

3 Marketing-Mix Review

Azione: Analisi e revisione dei fattori operativi che determinano le strategie di marketing del brand sul campo.

Prodotto

Tutti i prodotti e il loro packaging dovranno supportare e trasmettere adeguatamente il posizionamento del marchio. La funzionalità e il pack design dovranno saranno attentamente considerati e, eventualmente, ne sarà raccomandata la revisione per comunicare più chiaramente la USV del prodotto.

Prezzo

Il prezzo svolge un ruolo fondamentale sia nel posizionamento del mercato sia nella percezione del Brand da parte dei del cliente. Il prezzo a cui il brand è venduto è corretto rispetto al core target, al prodotto e all’immagine del brand che si vuole raggiungere?

Place

Anche la selezione del canale di distribuzione dovrà essere coerente con il posizionamento del marchio per rafforzare il valore del prodotto. Saranno considerate eventuali opportunità di vendita attraverso nuovi canali

4 Communication Review

Azione: Revisione della comunicazione esistente e elaborazione delle nuove proposte creative secondo un piano di comunicazione integrata che prevederà la declinazione del Brand Core Message (BCM) su strumenti e media in funzione delle caratteristiche del core target.

L’elaborazione delle proposte creative sarà effettuata anche considerando le tecniche persuasive del nostro modello P.E.E.R.S. per massimizzare la CTA (Call-To-Action) garantendo un più veloce raggiungimento degli obiettivi di comunicazione e del ROI